Ovvero: quando le benzodiazepine mi salvarono la vita.

Certo che come post inaugurale del blog non è certo quello che tutti si aspettavano.
Ma andiamo subito al dunque.

Dormire con il naso chiuso e la tosse può risultare fastidioso.
Dormire con il naso chiuso e la tosse può risultare insopportabile.
Per me, stanotte, la notte prima della mia dipartita verso la Capitale, dormire con il naso chiuso e la tosse era impossibile.

Quindi, alle 2 di notte passate (con sveglia puntata alle 6.30 e quasi otto ore di viaggio in treno che mi aspettavano al varco) ho avuto la brillante idea di bere un chupito di En, così, tanto per conciliare il sonno.

Risultato: mi sveglio come la peggio fattona, robe da non riuscire a reggersi in piedi, proprio; il mio cervello, intanto, ancora dormiente.
Salgo sul treno e, mentre io cerco, visibilmente in difficoltà, di deambulare, un’anima pia mi aiuta a sistemare nell’apposito vano la mia valigia dalle dimensioni di un frigorifero e dal peso di un elefante, dopodiché, finalmente, mi siedo.
Sotto l’effetto devastante delle benzodiazepine accade ciò che nessuno mai si sarebbe aspettato, un evento mai verficatosi, unico ed irripetibile per l’umanità tutta: mi addormento in treno.
E non solo mi addormento, sapete quel mezzo sonno mezza veglia… no! Dormo proprio di brutto, con qualche piccolo intermezzo, fino all’arrivo a Bologna.
Le restanti 3-4 ore le passo in uno stato comatoso, con picchi di dormiveglia intervallati da letture sporadiche e il dolce scrutare fuori dal finestrino.

Ed eccomi a Roma Termini, a.k.a. l’inferno.
Che oggi in realtà non era neanche troppo orrenda, a dirla tutta.
Riabbraccio la mia amica Linda, abbonamento settimanale dei mezzi, Metro B direzione Rebibbia, ed eccoci a Tiburtina.
Aaaah, la Tibbbburtina.
Lasciamo la mia abnorme valigia nel suo appartamento (e il mio zaino, non vorremmo mica dimenticarlo?), qualche attimo di ripiglio e poi… la missione casa ha inizio!

Verdetto quotidiano, 11-1-2011:

Casa A:
– posizione: 7.5/10
– coinquiline: 5/10, ma perché siamo generose
– appartamento: 3/10, visto che nella mia stanza mancava qualcosa… i mobili!

Casa B:
– posizione: 8.5/10
– coinquiline: 7/10 sulla fiducia, ma paiono un po’ troppo tranquille… chissà.
– appartamento: 10/10, grande, bello, accogliente, ottimo rapporto qualità/prezzo.

Casa C:
– posizione: 6/10
– coinquilini: 7.5/10, visto che sono fumatori e che mi sono sentita offrire un gin lemon alle ore 20.15!
– appartamento: 7/10, grande, tenuto un po’ alla cazzo ma comunque migliorabile.

E domani, prossimo round!

Annunci

10 Risposte to “Ovvero: quando le benzodiazepine mi salvarono la vita.”

  1. Ilariet Says:

    Io voto per la casa B, tanto sono sicura che anche se le coinquiline dovessero rivelarsi troppo tranquille riuscirai a portarle sulla cattiva strada! Love ya

  2. dieghouse Says:

    io voto per la C….un gin lemon alle 20:15 è segno di bel gruppo!!!!!

  3. Hachi Says:

    La C, ahimé, sarà molto probabilmente scartata per posizione e conseguente qualità/prezzo… peccato però, perché il gin lemon all’aperitivo è sempre un buon segno! 😀

  4. Says:

    Io voto per la B.. la posizione è fondamentale!
    Per il resto.. Benzodiazepine e Tibbbbburtina sono un binomio (quasi) inevitabile 😀

  5. Deria Says:

    La biiiiiiiiii!!! :°D
    Già so che faresti faville! :°°°°°D

    benarrivèt :*

  6. ita Says:

    vai con la B!
    non vorrai mai trovarti a dover prendere….UN TAXI!

  7. ita Says:

    vai con la B!
    non vorrai mica trovarti nelle condizioni di dover chiamare..un TAXI!

  8. Noodles Says:

    Punto anche io la B!
    Bel post e bentornata ai lidi blogghici, sorè!

  9. Marilson Says:

    non si potrebbero swappare i coinquilini di C in B??

  10. Hachi Says:

    Cioè, alla B mi vietano il fumo. TASSATIVAMENTE. Neanche alla finestra.
    Però sono stata scelta da loro per la stanza… che fare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: