Cercare casa è sempre una gioia (specie se ti trovi nella capitale della Repubblica Italiana meglio conosciuta come Roma).

Oggi ho visto otto case.
OTTO.

Una era libera da marzo.
Una era… come dire… il mio garage era messo meglio.
Una era uno ex-studio dove ora abitano loschi individui e il bagno era delle dimensioni di quelli che trovi nei voli intercontinentali (doccia compresa).
Una era in una landa desolata, ed era brutta.
Una comprendeva uno studio di un avvocato, un figo, che mi ha esplicitamente detto: sabato e domenica lo studio e chiuso, fai quel cazzo che vuoi. Peccato che fosse anche questa in una landa desolata e dentro era di una tristezza inaudita (per non parlare dei coninquilini: non pervenuti, ma dalla descrizione non sembravano promettere niente di buono).

Le tre superstiti avevano i loro pro e i loro contro: ve ne vorrei davvero raccontare, anche perché gli aneddoti divertenti non mancavano nemmeno in queste, ma sono reduce da una bottiglia di Chianti e dalla lettura dell’intera sezione AFFITTI di Portaportese (che è lunga più o meno come Il Signore Degli Anelli). Magari lo farò domani, ora voglio solamente andare a dormire.

In ogni caso, morale della favola: domani ho qualche altro appuntamento, nel frattempo mi hanno fatto sapere che mi vogliono nella casa B di ieri. Vogliono proprio me.
Peccato che c’è il divieto tassativo di fumo all’interno della casa. Anche fuori dalle finestre.
Niente da fare, qui bisogna negoziare.
O, in alternativa, dovrei smettere di fumare. O non fumare mai in casa, mai, neanche se ho amici a cena e una sigaretta, si sa, ci scappa sempre.

Ma perché non mi chiamo Scajola e non mi faccio regalare le case al Colosseo?

 

Annunci

3 Risposte to “Cercare casa è sempre una gioia (specie se ti trovi nella capitale della Repubblica Italiana meglio conosciuta come Roma).”

  1. Whowatch Says:

    Ehi ti leggo da quando hai aperto.. e devo proprio dirlo bel blog! Sì sì proprio uno dei migliori blog in rete. (i commenti sono assolutamente realistici e in nessun modo vogliono influenzare le tue future scelte matrimoniali)

    😀

  2. Hachi Says:

    beh mi segui da un sacco di tempo quindi… da ben due giorni! 😀

  3. stefanodamico Says:

    Ehi non sottovalutare i due giorni. Tra un anno saranno 365. Mica brustolini. 😀
    Comunque bel blog. Ahahaha! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: