Archive for the ‘Libri’ Category

Libri, libri, libri! Maledetta deformazione professionale.

16 maggio 2011

Un breve sunto di ciò che è accaduto nei giorni passati.

Dopo alcune piacevoli gitarelle ai Castelli Romani con i miei cari compagni di master, lo scorso weekend siamo partiti alla volta di Torino per il Salone Internazionale del Libro.

1° giorno: sette ore abbondanti di viaggio, sistemazione in bed&breakfast, aperitivo in centro e, dopo settimane e settimane di galvanizzazione, finalmente la famosa festa di Minimum Fax che, devo dire, non ci ha affatto deluso.

2° giorno: doveroso ripiglio dai postumi della festa e partenza per la full-immersion al Salone. Giretti per i vari stand, fila interminabile per conquistare i biglietti per gli incontri con Eugenio Scalfari e Michela Murgia e Gad Lerner, e infine l’incontro sui 10 anni di Nichel (collana di narrativa italiana di Minimum Fax, n.d.r.) con Nicola Lagioia e alcuni autori della collana. In serata, tentativo fallito di visita al Museo del Cinema (con conseguente immensa incazzatura della sottoscritta), sostituito poi da piadina e birra in centro.
3° giorno: sette ore abbondanti di treno, rientro a Roma, morte dei sensi.

Nel frattempo, dopo aver terminato (a fatica, non lo nascondo) “Che tu sia per me il coltello” di David Grossman, ho letto in un soffio “Dieci Inverni” di Valerio Mieli (tanto amore) e ho iniziato proprio oggi “Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj” di Nicola Lagioia (sono già a metà e sto odiando quest’uomo per la capacità di scrittura che ha e che invece io non avrò mai).
Non starò mica tornando ad essere una lettrice forte? 

Silenzio stampa.

8 aprile 2011

No, non sono morta.
Però tra dieci giorni ho the big esamone su tutte le materie del master che sto frequentando (tutte in un esame solo, sì), quindi diciamo che non ho proprio tantissimo tempo, al momento.
Se poi ci aggiungiamo LibriCome, Annozero e varie ed eventuali beh… traete voi le dovute conclusioni.

Ma tornerò, promesso.